logo

 
Download download

Referenze


CENTRO DI GUIDA SICURA ARESE

 

Nell'area Ex-Alfa Romeo di Arese, luogo che rappresenta il glorioso passato dell’industria dell’auto italiana, è stato ripristinato il cuore pulsante della guida su strada: un innovativo concetto di pista prove
che ricalca il layout storico del vecchio tracciato e si arricchisce di contenuti moderni, con un Centro Guida Sicura Aci‑Iper
e altri spazi per eventi di prestigio.
La fornitura di Metalwood si è concentrata su tipologie di barriere stradali in legno‑acciaio, a copertura di tutti i livelli di contenimento
richiesti dalle normative vigenti (con particolare attenzione all’aspetto estetico ed ambientale dell’allestimento).
Le barriere installate sulla Pista Prove di Lainate sono in Classe L2, una categoria caratterizzata dall’impiego su tracciati
dove sia richiesta sia la robustezza fornita dal livello di contenimento H2 che un grado di deformabilità tipico di barriere
più leggere (come quelle certificate in Classe N2). In sintesi l’installazione della barriera in legno‑acciaio di Classe L2 ha
rappresentato una scelta concettuale sostenuta dall’esito positivo di crash test con autobus, veicoli pesanti e vetture leggere.
Il superamento di tre prove di impatto ha contribuito a eleggere questo tipo di barriera come scelta migliore proprio
per la versatilità nella resistenza agli urti. Nel caso della pista Aci‑Iper di Lainate, il colpo d’occhio, in più, sostiene una
gradevole e inconfondibile impressione estetica che valorizza ulteriormente una struttura dall’indubbio valore funzionale.
Le barriere installate sulla Pista Prove sono inoltre nella versione in cui è integrato l’attenuatore d’urto per motociclisti,
sempre fornito da Metalwood, certificato con quattro prove d’impatto nel rispetto della norma EN1317
(crash test TB11 e TB32 con veicolo) e UNE135900 (crash test TM1.60 e TM3.60 con manichino).